VITIGNO:
50% Trebbiano d’Abruzzo + 30% Cococciola + 20% Passerina

VINIFICAZIONE:
è un’antica pratica di vinificazione tipica della nostra regione.
Pigiadiraspiamo l’uva, una notte con le bucce, il giorno dopo pressiamo:

  • metà mosto viene fatto bollire a fuoco lento e si ottiene una riduzione, ottenendo circa il 15% della quantità iniziale, evapora dunque acqua e rimane mosto con zucchero concentrato
  • metà mosto fermenta normalmente e si ottiene il rosato

Quando il rosato finisce la fermentazione, li rimettiamo insieme all’interno di una botte di castagno dove affinano per un anno; il vino rimane dolce perché i lieviti non riescono a trasformare tutto lo zucchero presente e ogni anno imbottigliamo una parte e ricolmiamo la botte con il vino nuovo…

In collaborazione con la cantina Luca Bevilacqua.

  • Share:

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi